lunedì - 4 Luglio - 2022
More

    Questo cibo fresco ed estivo combatte il colesterolo se assunto così

    Fare una dieta equilibrata, monitorare il peso e praticare attività fisica regolarmente sono le tre abitudini chiave per tenere a bada il colesterolo, uno dei fattori di rischio per la salute.

    Quasi la metà degli italiani di età superiore ai 35 anni conosce già che cos’è il colesterolo poichè tramite analisi del sangue, ci si accorge di averne in eccesso nel sangue, ma pochi sanno che avere più grassi di quelli di cui hanno bisogno aumenta notevolmente il rischio di avere un infarto o sviluppare altre malattie cardiovascolari, che insieme costituiscono la principale causa di morte frequente.

    - Advertisement -

    Perciò, dovremo modificare la nostra alimentazione e alcune abitudini non corrette. E anche affidarci ad alcuni rimedi naturali.

    Sembra davvero impossibile ma questo cibo che d’estate hanno quasi tutti in casa combatte il colesterolo se assunto così

    Combattere il colesterolo in modo naturale

     

    C’è un alimento che durante questo periodo dell’anno è davvero ricorrente nel nostro frigorifero. Stiamo parlando del cetriolo. Mischiato, infatti, al succo di guava, potrebbe aiutarci nella battaglia contro il colesterolo cattivo. Per realizzare il nostro piccolo rimedio casalingo, dovremo procurarci:

    -½ cetriolo;
    -1 bicchiere d’acqua;
    -2 frutti di gavua.

    E ora vediamo come unire tutti gli ingredienti per poter dar vita a una bevanda che ci aiuterà a prenderci cura della nostra salute.

    Ecco come preparare questa bevanda

    Per prima cosa, laviamo con cura il cetriolo. Quando ci accorgeremo di aver finito questo passaggio, tagliamolo in piccoli pezzi. In alternativa, potremo anche fare delle fette molto molto sottili. Ora prendiamo i 2 frutti di guava e spremiamone la polpa. Inseriamola in un frullatore e aggiungiamo anche i pezzetti di cetriolo e il bicchiere d’acqua. Ora lasciamo amalgamare gli ingredienti e smettiamo di frullare solo quando avremo ottenuto un composto totalmente omogeneo. E adesso possiamo bere la nostra bevanda, essendo finalmente a conoscenza delle sue proprietà. Infatti questo cibo che d’estate hanno quasi tutti in casa combatte il colesterolo se assunto così!

    Facciamo però un appunto, che in questo caso è doveroso quanto fondamentale. Qui stiamo parlando di un rimedio naturale, casalingo e fai da te. Questo vuol dire che il consiglio non è supportato da un’opinione medica. Se dovessimo renderci conto che il colesterolo cattivo sta creando problemi, rivolgiamoci immediatamente al nostro dottore per provare a risolvere il tutto. A volte i rimedi naturali possono salvare le situazioni, o migliorarle, ma altre volte la medicina è più che necessaria!