lunedì - 4 Luglio - 2022
More

    Le bambine che sono molto assillate dalle loro madri, sono da adulte donne di successo: a dirlo è uno studio

    Assillare le figlie femmine quando sono piccole, porta a ottimi successi nell’eta adulta: diventeranno donne di successo.

    Assillare le proprie figlie a studiare, a essere disciplinate e a vivere in modo regolare, rappresenta un ottimo meccanismo per creare delle future donne di successo. Ad affermarlo, è la scienza.

    Sei una madre assillante? allora tua figlia avrà successo

    Se sei una madre molto invadente e assillante, non fartene una colpa anzi…è la chiave che farà raggiungere ottimi successi alle tue figlie in età adulta. Secondo uno studio, ciò accade nei confronti delle figlie mentre, scarsi risultati si ottengono nei confronti dei figli maschi.

    - Advertisement -

    “Strillare” nelle orecchie della propria figlia insomma, per convincerla a studiare o a riordinare la stanza, è un comportamento psicologico che la porterà ad essere un adulto che mira al successo lavorativo e personale.

    Lo studio

    Ad affermare ciò è la ricercatrice, Ericka G. Rascon-Ramirez, che ha portato avanti uno studio in cui i protagonisti erano  15.000 ragazzine tra 13 e 14 anni per un periodo di sei anni. I risultati dello studio sono stati sorprendenti: le ragazze che in età adulta erano diventate donne di successo, erano figlie di mamme petulanti, invadenti, ossessive, insistenti.

    Le mamme che invece, erano state molto permissive con le proprie figlie, si ritrovavano ragazze adulte che avevano scarso interesse per il lavoro e poco attente agli affetti personali.

    Figlia ribelle, mamma assillante: la chiave del successo

    Una figlia che si ribella agli occhi della propria madre è sicuramente una situazione molto comune. Secondo gli psicologi,  si scopre che la fase di ribellione è solo una maschera che indossano per proteggere le loro paure.

    In realtà, sono inconsciamente influenzati da ogni singola affermazione che offri. Sebbene potesse sembrare che non stessero ascoltando, stavano plasmando la loro vita sui tuoi insegnamenti.

    Secondo gli studi, avere una mamma prepotente può anche ridurre il tasso di gravidanza negli adolescenti del 4%. “Ciò che i nostri genitori si aspettavano dalle nostre scelte scolastiche era, molto probabilmente, un fattore determinante delle nostre decisioni in merito al concepimento di un bambino o no durante la nostra adolescenza”, ha osservato Ericka.

    Detto questo, se sedi una madre, ricordati di utilizzare parole e atteggiamenti non troppo minacciosi per “tormentare”. Il tuo atteggiamento sarà imitato da tua figlia da grande.